Tempo di lettura: 2 minuti
fika a stoccolma

Vi avverto: non potete assolutamente godervi un viaggio a Stoccolma senza concedervi la famosissima Fika svedese.
Ne troverete il nome ovunque: souvenir, poster pubblicitari, insegne dei locali, la Fika è una tradizione irrinunciabile in Svezia, un’istituzione a dirla tutta. Ma di che si tratta?

Probabilmente originata dallo scambio di lettere della parola Kaffi, ovvero caffè, la Fika è molto più di una semplice pausa merenda.

fika a stoccolma

Durante tutto il giorno e in particolare nel tardo pomeriggio, in Svezia, quando la temperatura pian piano inizia a calare, ci si rifugia in alcuni locali tipici dove poter godere di quella che da noi viene chiamata tristemente “pausa caffè”.

Di questo si parla quindi, di merenda? La Fika è diventata parte di una routine che non si può assolutamente ignorare. Un buon caffè, un frappè, un succo accompagnati da dolce o salato, il mitico Kannelbullar o panini al burro e chi più ne ha più ne metta. Una pausa importantissima per staccare dal lavoro e ricaricare le pile in compagnia di colleghi e amici.

waynes stoccolma

Mentre in Italia la pausa caffè è considerata cosa da 5 minuti e tipicamente frettolosa, in Svezia ci si concede tempo, ed è forse questa la cosa più bella: prendersi, egoisticamente, più tempo.

Sedersi a fare una Fika significa quindi molto di più di un semplice caffè. Significa rilassarsi, chiacchierare, stare insieme, godersi la vita e di conseguenza, come dimostrato ampliamente, diventare più creativi e produttivi. Curioso no?

Dove fare la Fika a Stoccolma

vete katten

Noi ovviamente non ci siamo persi l’occasione di provare questa pausa così bella e positiva e siamo andati a scovare qualche posticino davvero carino per un’esperienza favolosa.

Vete Katten – Fika a Stoccolma

Vete Katten è una famosissima pasticceria nel centro della città, decorata finemente, sembra quasi di trovarsi in un’altra epoca. Il caffè offe un buffet a seconda della dimensione desiderata. Noi abbiamo provato il tè Vete Katten con cannella e zenzero e il mitico Kannelbulle, anche in versione chiodi di garofano: inutile dire quanto fosse buono!

Un altro buonissimo Kannelbulle lo abbiamo trovato da Weynes, una catena di caffetterie con tantissima varietà tra cui scegliere!

Insomma, se capitate in Svezia non potete assolutamente perdervi questa magnifica tradizione, un toccasana adatto a tutti.

Ti potrebbe piacere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.